LOGO

Ted Tuner disse: il principio di tutto


All’inizio di tutto, la coppia Adamo ed Eva. Nel principio, dopo il diluvio, Noè e sua moglie. All’inizio della nazione d’Israele, Abraamo e Sara. All’inizio del Nuovo Israele, alla nascita del Signore Gesù, Maria e Giuseppe.

Capisci cosa ha usato Dio per iniziare qualcosa, per stabilire le fondamenta di un grande progetto? Il matrimonio.

Sin dall’inizio, il matrimonio è stato la base sulla quale Dio edifica i Suoi grandi progetti. Una delle ragioni è perché il matrimonio è un esempio del rapporto tra l’essere umano e Dio. E’ come un simulatore di volo, usato dai piloti in formazione, per testare le loro abilità e imparare ad affrontare situazioni diverse nel volo reale.

Nel matrimonio, il nostro cristianesimo è testato più che in qualsiasi altra situazione. Porgere l’altra guancia. Fare all’altro quello che vogliamo che l’altro faccia a noi. Sacrificare. Perdonare per essere perdonato. Non giudicare per non essere giudicato. Fedeltà. Giustizia. Dare per ricevere. Negare la propria volontà… Infine, tutte le basi della fede cristiana, devono essere praticate nel matrimonio. E se siamo realizzati lì, nella nostra relazione con la persona più vicina a noi, allora saremo realizzati nel nostro rapporto con Dio.

Nessuno conosce il marito meglio della moglie, e viceversa. Nessuno è testimone migliore del suo carattere e della sua fede. E’ per questo che tutto il grande progetto creato da Dio iniziò con una coppia. E, trattandosi delle cose spirituali, Egli progettò anche che il test dell’uomo di Dio fosse il suo matrimonio:

“Perché se uno non sa governare la propria famiglia, come potrà aver cura della chiesa di Dio?” 1 Timoteo 3.5

Ossia, Dio ha unito la buona condotta della chiesa al buon matrimonio del suo leader. (Quanti leader religiosi avrebbero superato questo test?) Nella tua vita non è diverso. Se tu stai cercando una solida base per avere un successo permanente, tu devi iniziare a investire nel tuo matrimonio. Se sei single, fai la tua scelta accuratamente. Se sei sposato, dai priorità al tuo matrimonio.

Secondo alcune ricerche, chi è sposato bene ha molti benefici. Ne cito alcuni:

-Vive di più, perché la sua vita è più stabile e il suo compagno l’aiuta a prendersi cura della sua salute; -Ha più pace, perché la sua vita non è tormentata dalla solitudine, tradimenti, o legami con vecchi rapporti; -Prospera di più, poiché i due formano una società nelle finanze; -Evita i vizi, perché non vuole ferire il compagno; -Ha dei figli più stabili, che tendono ad avere un matrimonio solido, prendendo esempio dai genitori.

Il milionario americano, Ted Turner, fondatore della CNN e il secondo più grande latifondista degli EUA, una volta ha dichiarato, quando in un’intervista gli chiesero se aveva qualche pentimento nella vita:

“Mi lamento di non essermi ben realizzato nei miei matrimoni. Ma è andata così.”

Turner (nella foto sopra, con la terza ex moglie, Jane Fonda) è stato sposato tre volte, e oggi, a 74 anni, sta con 4 fidanzate. Ma dichiara: “E’ molto più semplice avere una moglie”.

Se tu come lui, sei stato sconfitto nel tuo matrimonio, sappi che Dio è il Dio dell’inizio. Egli ha un grande progetto per te. Devi essere solo pronto a ricominciare – ma a modo di Dio, non a modo tuo.


Vescovo Edir Macedo
bispomacedo.com.br/it/

Artigos Relacionados

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


ekmeky evden eve nakliyat

amlca evden eve nakliyat

tuzla evden eve nakliyat